mobile-icon Telefono0434.43060
Via Bassa del Cuc, 2C, 33084 Cordenons PN tiemmeindustry@libero.it

TRATTAMENTO PAVIMENTAZIONI

I pavimenti in cemento e cemento quarzato posati in industrie, magazzini, centri commerciali, officine ecc. necessitano di un trattamento protettivo per contrastarne lo spolverio, l’assorbimento delle macchie e dei segni del traffico e per renderne più agevole il lavaggio, la manutenzione e quando richiesta, la sanificazione.
Il trattamento inoltre migliora l’aspetto del pavimento.

La scelta del trattamento 

La scelta del sigillante o protettivo, dipende soprattutto dall’uso a cui è adibito il locale.

Trattamento acrilico in base acquosa 

Per magazzini o aree sottoposte ad un traffico non eccessivo, e dove non siano previste lavorazioni con fuoriuscita di prodotti chimici aggressivi o di solventi, si può utilizzare un sigillante autolivellante a base di polimeri acrilici in emulsione acquosa, in combinazione con un reticolante.
Per le sale di esposizione e uffici dove sia richiesto un grado di lucido elevato, si può applicare una mano di cera come finitura.

Trattamento acrilico a base solvente 

Qualora siano previsti lavaggi molto frequenti o per cementi al quarzo molto compatti che, nonostante la preparazione mediante lavaggio acido, non offrano garanzie di ancoraggio sufficienti, è preferibile l’utilizzo di un sigillante a base solvente.

Trattamento epossidico all’acqua 

Per pavimenti sottoposti a forte traffico oppure quando si abbiano lavorazioni con versamenti di olii o che provochino fuoriuscite di prodotti chimici e di solventi è consigliabile l’uso di sigillanti a base di resine epossidiche in emulsione acquosa, in versione incolore o con aggiunta di pigmenti colorati.

MANUTENZIONE DEI CEMENTI TRATTATI 

I pavimenti trattati con i su citati trattamenti, sono normalmente sottoposti al traffico pedonale e di carrelli elevatori e di altri mezzi meccanici le cui ruote alla frenata possono lasciare dei segni.
E’ consigliabile un lavaggio di routine con una lavasciuga e detergente di fondo tipo detersolventi.

 

TRATTAMENTO PAVIMENTAZIONI DI REPARTI INDUSTRIALI 


La tipica pavimentazione dei capannoni industriali è in cemento, quotidianamente questa pavimentazione viene sottoposta a forti sollecitazioni, ad un traffico intenso e conseguentemente alle lavorazioni che si effettuano all’interno degli stabili, a macchie, perdite di oli acidi e sporco in genere.

Con l’utilizzo di motoscope, lavasciuga – anche con uomo a bordo – e con prodotti detergente idonei per ogni tipo di sporco, riusciamo ad eliminare tutti i tipi di sporco, rendendo vivibile e sicuro qualsiasi ambiente di lavoro.